Come agenzia web con moltissimi hosting account (per l’hosting dei nostri clienti, + abbiamo innumerevoli progetti collaterali e ci piace sperimentare 🙂), abbiamo una buona idea di ciò che definisce un provider di web hosting top.

Abbiamo esaminato tutti i nostri hosting account, analizzando quali sono i web host che funzionano bene per l’Italia e quali no (e perché). Poi abbiamo deciso di realizzare questa enorme pagina di confronto per condividere quello che abbiamo scoperto. Buon divertimento!

Per una rapida consultazione, in base alle nostre recensioni, questi sono i 3 migliori hosting provider per l’Italia:

  1. Hostinger Italia – Miglior Hosting in assoluto
  2. HostPapa Italia – Secondo classificato come Web Host
  3. SiteGround – Web Hosting con esperienza

Migliori Hosting Italiani 2020

 

1. Hostinger – Miglior Hosting in assoluto

www.hostinger.it

Hostinger Logo

Prezzo: €0,80
Spazio su disco: 10 GB
Assistenza: Live Chat

Hostinger è una delle società di web hosting con la crescita più rapida e per un buon motivo. Riescono a fornire servizi di hosting di altissima qualità per l’Italia, a una frazione del costo rispetto alla maggior parte dei concorrenti.

Non c’è da stupirsi che, dall’inizio del 2004, abbiano registrato oltre 29 milioni di utenti. Per soli €0,80/mese, si ottengono 10GB di spazio su disco SSD, SSL gratuito, il loro supporto clienti 24/7/365 e qualche altro omaggio. Il valore che offrono è davvero impressionante!

La cosa che ci piace molto è come abbiano strutturato il processo di creazione di un nuovo account, la configurazione più semplice che abbiamo mai sperimentato finora. I passaggi fluiscono senza soluzione di continuità fino a quando, prima di accorgervene, avrete un sito live con WordPress installato, e pronto per il caricamento di contenuti e immagini.

È un processo davvero ben congegnato!

Quando si tratta di prestazioni, a parte le loro 7(!) postazioni server in tutto il mondo, usano dischi rigidi SSD, caching a livello di server, protezione DDOS, un plugin di caching personalizzato, un uptime del 99,9%, ecc. E se volete davvero spremere il più possibile ogni bit di velocità dal vostro sito, aggiungete un CDN e siete a posto, non importa da dove vengono i vostri visitatori.

I loro server si trovano negli Stati Uniti, Singapore, Regno Unito, Paesi Bassi, Lituania, Brasile e Indonesia.

Offrono i seguenti tipi di hosting: Hosting condiviso (di cui la maggior parte delle persone ha bisogno), VPS, Cloud hosting, WordPress hosting, ed e-mail hosting. E proprio nel caso in cui ne avete bisogno, vendono anche nomi di dominio, un one-stop shop per tutte le vostre esigenze del sito web.

I loro piani di hosting condiviso partono da soli €0.80/mese (sconto enorme). Offrono anche una garanzia di rimborso di 30 giorni, un gioco da ragazzi!

Pro

  • Molto facile da configurare
  • Ottime performance
  • Super conveniente
  • Rete di server globale

Contro

  • N/D
OTTIENI IL TUO SCONTO

 

 

2. HostPapa – Secondo classificato come Web Host

hostpapa.eu

HostPapa Logo

Prezzo: €2,95
Spazio su disco: 100 GB
Assistenza: Telefono, Live Chat, Ticket

Anche se il loro branding potrebbe richiedere un po’ di lavoro, i servizi forniti da Hostpapa sono di prim’ordine! 100 GB di spazio per soli 2,95 dollari sono un ottimo affare, sicuramente considerando il livello di assistenza clienti che si ottiene e la garanzia di rimborso entro 30 giorni.

Naturalmente, hanno installatori a 1 click per tutti i vostri creatori di siti preferiti o sistemi di gestione dei contenuti come WordPress, Joomla, ecc. Si ottiene anche un nome di dominio gratuito, un certificato SSL gratuito, e una migrazione gratuita del sito dal vecchio host, se necessario. Se avete bisogno di puntare ad un mercato d’oltremare come l’Europa o l’Asia, potete facilmente integrare il CDN CloudFlare per tempi di caricamento decenti, non importa dove si trovano i vostri visitatori. Il loro tempo di attività è anche molto affidabile, con tempi di inattività quasi nulli.

Il supporto clienti lavora 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ed è abbastanza reattivo, considerando il costo relativamente basso! Possono anche aiutare con eventuali migrazioni del sito.

Per quanto riguarda i servizi di web hosting, HostPapa offre hosting condiviso, hosting per rivenditori, hosting VPS e WordPress, così come servizi di web design, G Suite, e il supporto all’integrazione di Office 365. Seriamente, se avete un budget limitato, non vi deluderanno.

I loro pacchetti di hosting condiviso partono da 2,95 euro al mese.

Pro

  • Molto spazio su disco
  • Servizi aggiuntivi
  • Buon supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Nome del dominio gratuito
  • Garanzia di rimborso a 30 giorni

Contro

  • N/D
VISITATE IL SITO

 

 

3. SiteGround – Web Hosting con esperienza

www.siteground.it

SiteGround logo

Prezzo: €5,99
Spazio su disco: 10 GB
Assistenza: Telefono, Live Chat, Ticket

SiteGround è un grande protagonista nel settore dell’hosting. Dal loro supporto clienti super reattivo, che ha un tempo di risposta medio di 10 minuti sui ticket di supporto, alle impostazioni del server ottimizzate per WordPress che rendono il funzionamento di WP molto fluido. Conoscono il loro mestiere!

Proprio come la maggior parte dei fornitori di web hosting, offrono alcuni simpatici servizi gratuiti come SSL, nomi di dominio gratuiti e trasferimenti di siti gratuiti.

Vengono anche consigliati da WordPress (pochissime società di hosting possono rivendicare una cosa simile! Essi possono, naturalmente, affrontare quasi tutti i CMS o costruttore di siti web).

Per quanto riguarda le prestazioni, non solo offrono l’hosting SSD per una maggiore velocità, ma hanno anche costruito un plugin di caching interno per i siti WordPress chiamato SuperCacher, che permette di creare un server per i vostri siti il più velocemente possibile.

Hanno data center negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Olanda (Paesi Bassi) e SG (Singapore). E proprio come Hostinger, offrono una garanzia di rimborso entro 30 giorni e hanno una garanzia di uptime del 99,9%.

Anche la loro sicurezza merita un grido di approvazione, in quanto hanno costruito un sistema di sicurezza personalizzato, che esegue il crawling costante dei siti e monitora le potenziali minacce, assicurando che tutti i server e gli account rimangano il più puliti possibile.

Hanno 3 piani di hosting, il loro piano più conveniente parte da soli €5,99/mese!

Pro

  • Facile da utilizzare
  • Funzioni di sicurezza impressionanti
  • Diversi data center in tutto il mondo
  • Ottime performance

Contro

  • I costi per il rinnovo sono un po’ alti
VISITATE IL SITO

 

 

4. Kinsta – Miglior Hosting WordPress gestito

kinsta.com

kinsta logo

Prezzo: $30 (USD)
Spazio su disco: 10 GB
Assistenza: Live Chat, Ticket

Se state cercando il servizio di hosting WordPress meglio gestito, Kinsta è il nostro punto di partenza. Ospita grandi aziende come FreshBooks, Ubisoft e Tripadvisor. Hanno pacchetti a prezzi sorprendentemente competitivi, e il supporto non è secondo a nessuno.

La loro struttura si basa su Google cloud, veloce e affidabile (ovviamente con una garanzia di uptime del 99,9%), che ha più di 20 sedi in tutto il mondo tra cui scegliere (incluso un server con sede nel Regno Unito). Recentemente hanno anche aggiunto funzionalità di auto-ottimizzazione del DB e di auto-ottimizzazione del PHP e, naturalmente, supportano l’ultima versione del PHP.

Poi, per aumentare ulteriormente le prestazioni, hanno un plugin di caching interno per servire il sito il più velocemente possibile, e si integrano con KeyCDN per velocizzare i tempi di caricamento in tutto il mondo.

Per quanto riguarda la sicurezza, offrono la protezione DDOS, il blocco GeoIP, naturalmente, il firewall di Google Cloud e altro ancora. E anche se il sito viene violato, vi aiuteranno a sistemarlo gratuitamente.

Ci sono così tante cose di cui non abbiamo ancora parlato, come il loro sistema di backup, i certificati SSL, il monitor uptime… ma avrete capito il punto.

I loro piani partono da 30 dollari al mese, che includono 1 sito e 10 GB di memoria SSD.

Se avete un buon budget, queste sono le persone a cui affidare il vostro sito WP!

Pro

  • Piattaforma Google Cloud
  • Sicurezza impenetrabile
  • Grande supporto
  • Garanzia di rimborso a 30 giorni

Contro

  • Costi
VISITATE IL SITO

 

 

5. A2 Hosting – Miglior rivenditore Web Hosting

www.a2hosting.com

A2 Hosting logo

Prezzo: USD $3,92
Spazio su disco: Illimitato
Assistenza: Telefono, Live Chat, Ticket

A2 Hosting è molto simile sia a SiteGround che a Hostinger… server veloci, portata globale, grande supporto, spazio su disco illimitato. E anche se non hanno la raccomandazione ufficiale WordPress, le loro prestazioni con i siti WP sono stupefacenti.

Anche se i loro piani di base sono piuttosto veloci e offrono degli extra come un certificato SSL gratuito, scansione gratuita per potenziali hacker, trasferimenti di siti gratuiti, posizioni multiple dei server, ecc. Tutto questo mentre, naturalmente, hanno una garanzia di uptime del 99,9%.

I piani Turbo sono il punto in cui le cose si fanno davvero interessanti. I piani Turbo non solo hanno meno utenti per ciascun server web, in pratica danno più risorse per ogni account, ma offrono anche un sistema di caching piuttosto aggressivo con diverse soluzioni di caching per i principali costruttori di siti web come WordPress e Magento.

A2 Hosting offre una varietà di tipi di web hosting, da hosting condiviso, WP hosting e hosting per rivenditori, a VPS e piani di hosting dedicati.

Offrono anche 3 pacchetti di hosting, quello più economico per il web hosting inizia da soli USD $ 2,96 al mese (originariamente era di $ 7,99/mese).

Pro

  • Server negli Stati Uniti, in Europa e a Singapore
  • Spazio su disco illimitato
  • Garanzia di rimborso in qualsiasi momento

Contro

  • Costi USD
VISITATE IL SITO

 

 

6. GreenGeeks

www.greengeeks.com

GreenGeeks logo

Prezzo: $2,95
Spazio su disco: Illimitato
Assistenza: Telefono, Live Chat, Ticket

Greengeeks offre molti data center in tutto il mondo, un ottimo supporto, e persino una larghezza di banda e uno spazio su disco illimitato per ogni abbonamento. Ciò che distingue GreenGeeks è il fatto che stiano reintegrando per 3 volte il loro consumo elettrico nella rete attraverso l’energia eolica, il che è davvero sorprendente!

Per quanto riguarda le caratteristiche specifiche dei loro servizi di web hosting. Come detto prima, offrono uno spazio su disco illimitato anche sul loro piano più economico, hanno un’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, offrono una garanzia di operatività della rete del 99,9% e proprio come SiteGround, una garanzia di rimborso entro 30 giorni se non siete soddisfatti! Sono anche utili quando si tratta di migrare il sito.

Per quanto riguarda le prestazioni, massimizzano la velocità offrendo hosting SSD, integrazione CDN gratuita con Cloudflare, HTTP/2 e supporto PHP7. Hanno anche costruito il loro sistema di caching chiamato PowerCacher per ottenere il massimo delle prestazioni.

Per quanto riguarda i piani di hosting, offrono il solito hosting condiviso, WordPress e Reseller hosting.

Il loro piano di hosting più economico inizia da soli USD $ 2,95 al mese (in calo rispetto ai precedenti $ 9,95).

Pro

  • Ecologico
  • Spazio su disco illimitato
  • Diversi data center in tutto il mondo
  • Buon servizio assistenza

Cons

  • N/D
VISITATE IL SITO

 

 

7. Cloudways

www.cloudways.com

cloudways

Prezzo: USD $7
Spazio su disco: 25 GB
Assistenza: Telefono, Live Chat, Ticket

Cloudways porta il cloud hosting al livello successivo! Implementazioni quasi istantanee e grande scalabilità… con un supporto tecnico piuttosto reattivo.

Con oltre 25 data center, una buona user experience, grandi prestazioni + uptime attraverso i server web di Amazon, DigitalOcean, Google, Vultr e KYUP… questi ragazzi stanno ridefinendo il settore del cloud hosting.

Parlando di prestazioni, il motivo per cui sono così bravi non è solo perché usano alcuni dei migliori provider e supportano cose come PHP7, HTTP/2 e SSD hosting.

Hanno anche costruito alcuni sistemi personalizzati per aumentare ulteriormente le prestazioni, oltre al loro fantastico pannello di controllo personalizzato. Per i siti WordPress hanno il loro plugin per il caching Breeze, e Magento come sviluppatore dei siti, hanno integrato la Full Page Cache. Sanno sicuramente quello che fanno!

Anche sul fronte della sicurezza sono piuttosto impressionanti. Con firewall dedicati e l’autenticazione a due fattori, prendono molto seriamente la sicurezza.

Il loro piano di web hosting più economico parte da 7 dollari al mese.

Pro

  • Cloud hosting ad alte prestazioni
  • Molto scalabile
  • Data center in tutto il mondo

Contro

  • Sono necessarie maggiori competenze tecniche
  • Costi in USD
VISITATE IL SITO

 

 

8. HostGator

hostgator.com

HostGator logo

Priezzo: USD $2,75
Spazio su disco: Illimitato
Assistenza: Telefono, Live Chat, Ticket

HostGator è un veterano del settore, sono ormai vetusti e hanno un sacco di clienti. Sono anche super convenienti, ma si vede quando si utilizzano i loro servizi. È tutto ok, non è male, non è fantastico, solo ok.

Ma d’altra parte uno spazio su disco illimitato per soli 2,75 dollari al mese, non è un brutto affare. Offrono anche SSL gratuito, un dominio gratuito per un anno, e garantiscono il 99,9% di uptime del server.

Anche il supporto è abbastanza decente, con assistenza via telefono, chat dal vivo e ticket. Hanno anche una tonnellata di video tutorial per rendere la vostra esperienza il più facile possibile.

HostGator ha i seguenti piani di hosting del sito web: Hosting condiviso, WordPress hosting, cloud hosting, rivenditore, VPS e server dedicati.

Hanno anche 2 server web negli Stati Uniti e uno in India.

I loro piani di web hosting condiviso iniziano da soli $ 2,75/mese.

Pro

  • Economico
  • Qualità discreta
  • Indirizzi email illimitati

Contro

  • C’è di meglio
VISITATE IL SITO

 

 

9. Bluehost

www.bluehost.com

BlueHost logo

Prezzo: USD $3,95
Spazio su disco: 50 GB
Assistenza: Telefono, Live Chat, Ticket

Bluehost ha avuto un periodo un po’ turbolento negli ultimi anni. Erano al top quando sono stati acquistati da GIE e le cose sono andate in discesa, le recensioni dei clienti non erano più super positive… ma da 2 anni a questa parte, stanno cercando di cambiare le cose, e ora sono tornati con un hosting decente, un ottimo servizio clienti e qualche buona prestazione. Sono molto conosciuti e sono utilizzati da un sacco di siti web oggi giorno.

Gli sforzi recenti hanno permesso loro di guadagnare di nuovo un posto nel nostro confronto tra web hosting! In termini di servizi offrono hosting condiviso, cloud hosting, WP hosting, VPS e hosting dedicato. Tutto viene fornito con le solite caratteristiche e un tempo di attività discreto.

Sono particolarmente bravi con l’hosting di siti WordPress e hanno caratteristiche aggiuntive specifiche per le installazioni WP, per assicurarsi che le prestazioni siano il più fluide possibile.

Per quanto riguarda l’assistenza clienti, hanno tutto, da una grande base di conoscenza, ticket, chat dal vivo, supporto telefonico, e anche video tutorial per ogni evenienza. Hanno anche costruito un pannello di controllo personalizzato che è abbastanza facile da usare.

I loro piani di web hosting partono da 3,95 dollari al mese.

Pro

  • Esperti
  • Prezzi competitivi
  • Molto spazio su disco

Contro

  • Non una gran reputazione
  • Costi in USD
VISITATE IL SITO

Come trovare il miglior provider di web hosting

Sia che tu stia procedendo a una riprogettazione web, a un cambio di marchio completo o semplicemente a provare a pubblicare un nuovo sito in diretta, ti imbatterai inevitabilmente in alcuni blocchi. Far funzionare il tuo sito web nel modo desiderato può essere incredibilmente gratificante, ma dovrai compiere degli sforzi notevoli per arrivarci. Oltre a progettare e costruire il tuo sito web (utilizzando un CMS personalizzato o uno comune come WordPress), dovrai anche decidere dove e come desideri che esso venga ospitato.

Hosting Research

Ciò che comporta questa decisione è la scelta tra le diverse società di web hosting e tipologie di hosting disponibili per l’hosting di un sito in Italia. Ci sono molti diversi pacchetti di hosting in circolazione tra cui scegliere, ma per fare una scelta che andrà a vantaggio tuo, del tuo sito web (sia esso un blog, un sito di e-commerce o un sito aziendale generale) e i suoi utenti, dovrai capire le differenze tra i diversi tipi di hosting che potresti incontrare durante la tua ricerca. Per aiutarti in questa missione epica, abbiamo elencato i diversi tipi di hosting di seguito e quali funzionalità dovresti cercare.

Tipologie di web hosting in Italia

Hosting condivisi

Un hosting condiviso è uno delle tipologie di web hosting più popolari per siti web e progetti di dimensioni minori, poiché è classificato come web hosting web economico. Alcuni progetti più piccoli includono aziende locali, blog, siti web personali e altro ancora. Si tratta di siti web che non mirano a avere quantità di traffico molto elevate e, pertanto, non devono essere in grado di supportare tali volumi. Questa tipologia di web hosting economico funziona grazie ai vari provider che offrono spazio sullo stesso server a più utenti diversi. Ciò presenta molte limitazioni, ma le limitazioni non riguardano la maggior parte dei siti web più piccoli, rendendolo una scelta eccellente per queste tipologie di attività.

Un altro vantaggio di questa tipologia di web hosting è il prezzo più basso che viene fornito per l’acquirente. La maggior parte dei provider di hosting condivisi offre anche programmi di installazione con un semplice clic per WordPress, Joomla, Drupal e altri sistemi di gestione dei contenuti. Questo è sicuramente il web hosting migliore per le piccole imprese.

Hosting VPS

Questa tipologia di hosting ti dà accesso a un server privato virtuale. L’hosting VPS ha molto in comune con l’hosting condiviso ma presenta meno limitazioni e più libertà per quanto riguarda lo spazio del server. Il giusto compropmesso tra l’hosting condiviso economico e l’hosting su server dedicato costoso, l’hosting VPS offre una porzione di spazio sul server separata dal resto dello spazio sul server che verrà utilizzata da altri utenti, in modo da poter utilizzare lo spazio del server indipendentemente dai siti web di altri utenti.

È una soluzione di web hosting conveniente che offre maggiore flessibilità rispetto all’hosting condiviso, l’hosting VPS è un’opzione popolare per il web hosting in Italia.

Hosting su server dedicati

Stai cercando una soluzione di web hosting per un tuo sito più grande? In tal caso, l’hosting dedicato su un server potrebbe essere la scelta ideale per te. Un’opzione di web hosting scelta molto spesso dai siti web più grandi che memorizzano molte informazioni e generano una quantità di traffico molto più elevata è quella di fornire all’utente l’accesso a un intero server tutto loro.

Siti web come le directory immobiliari, i siti di e-commerce di grandi dimensioni e altri ancora, potrebbero offrire agli utenti un piano di hosting su un server dedicato, affinché possano gestire il proprio sito web e offrire ai propri utenti l’esperienza più fluida dal loro sito web ad alte prestazioni.

Cloud Hosting

Il cloud hosting ha guadagnato popolarità in modo significativo negli ultimi anni grazie alla sua flessibilità e versatilità. Il cloud hosting rende facile per i suoi utenti aumentare o diminuire le capacità del loro sito web e la disponibilità delle risorse che stanno ricevendo.

Poiché è ideale per siti web grandi e piccoli e anche perché è un metodo di web hosting molto più sicuro in quanto si basa su più macchine piuttosto che su una sola, l’hosting cloud offre molti vantaggi ai suoi utenti.

Reseller Hosting

Il reseller hosting si riferisce a una tipologia di web hosting in cui uno sviluppatore web acquista una quantità significativa di spazio sul server da assegnare ai propri clienti per i quali sviluppa siti web. Questa scelta è l’ideale per i clienti che hanno uno sviluppatore web che si occupa del sito web al posto loro, in quanto offre allo sviluppatore un maggiore controllo per essere in grado di garantire che il sito web funzioni come dovrebbe.

hosting graphic

Se lavori con uno sviluppatore web, verifica se ha in mente una soluzione di web hosting per il sito che sta creando per te, come il reseller hosting.

Il web hosting in Italia: caratteristiche importanti da considerare

Quando si tratta valutare soluzioni di web hosting in Italia, ci sono molti tipologie di web hosting tra cui scegliere prima di poter lanciare il tuo sito web. Tuttavia, questa non è purtroppo l’unica decisione difficile che dovrai prendere. Dopo aver determinato la tipologia di web hosting adatta alle tue esigenze, dovrai iniziare a confrontare le caratteristiche specifiche.

Quando confronti i numerosi provider di web hosting a cui puoi iscriverti online, ecco alcuni dei fattori che dovresti prendere in considerazione:

Posizione del server

Che tu ci creda o meno, la posizione fisica del server influenza i tempi di caricamento del sito web. Più il server è geograficamente vicino agli utenti che provano ad accedere al tuo sito web, più rapidamente riusciranno ad accedervi.

server location map

Tuttavia, se il server più vicino a te o agli utenti che prevedono di provare ad accedere al tuo sito web è notevolmente meno potente, è preferibile trovare il server più vicino a te che abbia una quantità ragionevole di risorse e affidabilità.

In sintesi, fino a quando il server è vicino o in Italia (ed è decente), andrà benissimo!

Archiviazione

L’ultima cosa che vorresti è quella di effettuare un acquisto da un provider di web hosting e scoprire che non ti offre lo spazio di archiviazione richiesto dal tuo sito web, ciò potrebbe essere plausibile qualora tu stessi pianificando il lancio di un sito di e-commerce. Prima di effettuare qualsiasi acquisto, controlla lo spazio di archiviazione offerto dai piani dei vari provider, per assicurarti che lo spazio sia conforme alle esigenze del tuo sito.

Operatività

È importante che il tuo sito web sia accessibile ai tuoi utenti a tutte le ore del giorno e della notte, alla fine dei conti paghi per avere un servizio efficiente. A tale scopo, i web provider si sforzano di offrire le migliori statistiche di operatività possibili. Abbiamo iniziato a monitorare sia i tempi di operatività complessivi che i tempi di risposta per i principali provider di hosting. Cerca alcune testimonianze dei clienti per il provider che stai valutando e scopri esperienze reali che altri utenti hanno ottenuto dai loro servizi, prendendo in considerazione l’operatività del provider.

Velocità

A parte l’effettiva posizione del server, anche il modo in cui gli host web configurano i propri server ha un impatto enorme sulla velocità di caricamento.

I fattori che incidono sulle prestazioni e sulla velocità complessive sono le risorse della CPU allocate e la memoria che ogni account riceve, il numero di siti web consentiti per server dall’host, come appare il loro server stack (struttura dati) rispetto a PHP (almeno PHP 7 è un must al giorno d’oggi), caching lato server e altro ancora. La terminologia potrebbe essere un po ‘troppo tecnica, ma le cose principali da cercare sarebbero l’allocazione delle risorse di memoria e CPU, oltre ai domini consentiti per server.

CDN (content delivery network – rete per la distribuzione di contenuti)

Una CDN è un’enorme rete di server in tutto il mondo che trasportano una versione cache del tuo sito web, il motivo principale per cui una CDN è collegata al tuo sito è massimizzare le velocità di caricamento indipendentemente dalla provenienza dei visitatori. Altri vantaggi di avere una CDN includono la protezione dagli attacchi DDOS e la riduzione del carico di risorse dei server di origine.

Molti host web hanno la possibilità di integrare perfettamente CloudFlare, che offre un CDN gratuito. È sicuramente una soluzione che vale la pena provare.

Certificati SSL

SSL è l’acronimo di Secure Socket Layer, la “s” è la stessa di https, il protocollo visibile anche attraverso il lucchetto nella maggior parte dei browser moderni, a dimostrazione che il sito che stai visitando è sicuro. I certificati SSL vengono utilizzati per crittografare il trasferimento di dati tra il tuo sito e i visitatori. Al momento della digitazione, avere un certificato SSL è un must assoluto per ogni sito web (non soltanto per i negozi di e-commerce).

SSL sertificates

Consente ai browser di fidarsi del tuo sito, aumentando le probabilità di acquistare qualcosa, se questo è l’obiettivo del tuo sito. Un buon web host dovrebbe offrire certificati SSL gratuiti. Di fatto, nel momento in cui il provider di hosting ti fa pagare un certificato SSL di base, la sua valutazione complessiva crolla vertiginosamente. Esistono anche diverse tipologie di certificati SSL, come Extended Validation (EV SSL), Organization Validated (OV SSL) e Domain Validated (DV SSL). DV SSL è la versione base.

Assistenza

L’assistenza è un elemento essenziale di qualsiasi servizio, che si tratti di web hosting o meno. Tuttavia, il web hosting è qualcosa che può diventare estremamente complicato se non sei pratico e esperto in quell’area, rendendo ecco perché l’assistenza diventerebbe ancora più essenziale. Dovresti sempre assicurarti che tutti i provider con cui ti registri offrano chat dal vivo e assistenza telefonica ai clienti, preferibilmente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in modo da poter ottenere assistenza in ogni momento in cui ne hai bisogno.

Backup

È fondamentale che ti assicuri che le informazioni conservate sul tuo sito web siano sempre al sicuro. Pertanto, i backup sono fondamentali.

La maggior parte dei provider di servizi web eseguirà regolarmente il backup dei dati e li memorizzerà per te, quindi è saggio esaminare la frequenza con cui lo fanno e il modo in cui recuperano i tuoi dati in caso di necessità. Inoltre, controlla quanto costerebbe ridistribuire una versione precedente del tuo sito, a volte è gratuita, altre volte no.

Larghezza di banda

La larghezza di banda del tuo sito web influirà molto con le sue prestazioni. Che il tuo sito web sia piccolo o grande, è fondamentale che ti assicuri che esso abbia accesso alle risorse necessarie per fornire la migliore esperienza utente possibile. Cerca l’ampiezza di banda che il provider che stai valutando assegnerà al tuo sito web e assicurati che sia adeguata.

Numero di domini/siti consentiti

Cerca il numero di domini che il provider che stai valutando ti consentirà di ospitare sullo spazio del server che andresti ad acquistare. Sia che tu pensi di voler ospitare più di un sito web o meno, è sempre bene avere la libertà di poterlo fare se decidi di farlo in futuro.

Ed è tutto, potrebbe sembrare eccessivo considerare ogni singolo punto, ma basta seguire un passaggio alla volta. Forse potresti persino creare un foglio di calcolo e  registrare tutte le specifiche per le migliori società di web hosting, in modo da avere una panoramica più semplice.

 

Hosting di domini per l’Italia

Prima di approfondire, chiariamo qualcosa, mentre molte persone cercano e chiedono i migliori servizi di hosting di domini, ma l’hosting di domini non è in realtà una cosa. Il termine è una combinazione di “nome di dominio” e “web hosting”. Ciò che la maggior parte delle persone intende con hosting di domini è generalmente l’impostazione di un sito web, ovvero l’URL o il nome di dominio.

As we’ve already reviewed our picks of the top web hosting services for Italy, we’ll talk about the best domain registrars from now on. Dato che abbiamo già esaminato le nostre scelte dei migliori servizi di web hosting per l’Italia, da ora in poi parleremo dei migliori registrar di domini.

Che cos’è un nome di dominio?

I nomi di dominio sono stringhe alfanumeriche utilizzate per accedere ai siti web. Senza nomi di dominio, l’accesso ai siti web sarebbe possibile solo digitando i loro indirizzi IP nella barra del browser (esempio: 192.168.2.10). Fortunatamente per noi, i nomi di dominio sono stati inventati per sostituire gli indirizzi IP e rendere molto più facile la navigazione sul web. Quindi, ad esempio: 192.168.2.10 potrebbe diventare Google.com, quanto è fantastico. Ciò significa che qualunque sia il nome di dominio acquistato, il nome è in realtà una maschera per l’indirizzo IP sottostante.

Che cosa sono i registrar e i registri?

I registrar dei nomi di dominio sono società a cui è consentito gestire la prenotazione di nomi di dominio Internet e assegnare indirizzi IP a tali nomi di dominio. I registrar devono essere accreditati da un registro di dominio di primo livello generico (gTLD) o da un registro di dominio di primo livello (ccTLD) di codice paese. I registri sono aziende di alto livello che devono delegare le vendite delle registrazioni di domini. Ogni volta che un nome di dominio viene venduto a un cliente, il registrar deve notificare al registro di riservare il dominio.

Molti host sono anche rivenditori di registrar di nomi di dominio, il che significa che è possibile registrarsi per il web hosting e acquistare un nome di dominio dalla stessa azienda, il che rende molto facile configurare il tuo sito web.

 

E questo è tutto per questa guida, spero di esserti stato/a d’aiuto!